BOOKCITY | TALK
FABIO MAURI. SCRITTI IN MOSTRA
14 Novembre 2019 ore 19

Nell'opera di Cesare Viel il linguaggio e la parola sono ricercati con determinazione attraverso vari passaggi e riflessioni. Riflessioni cui non sono estranee esperienze di un maestro come Fabio Mauri. La vicinanza di Viel all'artista, filosofo, scrittore, editore Fabio Mauri (uno dei massimi esponenti dell’avanguardia italiana), oltre che da una serie di analogie compositive sull’uso della parola scritta nell’opera d’arte, è soprattutto riscontrabile in un comune atteggiamento intellettuale. Una sensibilità espressiva, fatta di meditazione e trascendenza, a cui Viel è straordinariamente vicino.
 
I testi raccolti in hanno accompagnato il percorso estetico di Fabio Mauri per cinquant’anni. Alcuni sono stati pensati come parte integrante di una mostra o come analisi di un’opera o di un autore, altri sono appunti in qualche modo autobiografici, legati ad accadimenti e incidenti: istanti privati che diventano drammaticamente pubblici. Ogni evento si trasforma in linguaggio, un linguaggio che non si limita a descrivere ma interpreta la realtà. E ce la restituisce attraverso la poetica di uno dei maggiori artisti del dopoguerra.
 
Presenta il libro Fabio Mauri. Scritti in mostra Francesca Alfano Miglietti - autrice del libro, teorico e critico d’arte e docente all'Accademia di Belle Arti di Brera, Milano - in dialogo con Diego Sileo, curatore della mostra di Cesare Viel.

Photo Gallery

Indirizzo

via Palestro 14
Milano — 20121

Info e orari

mercoledì, venerdì, sabato
e domenica 9:30—19:30
martedì e giovedì 9:30—19:30
Chiuso lunedì

Social

MARTEDÌ 19 NOVEMBRE IL PAC È CHIUSO

Martedì 19 il PAC è chiuso per permettere l'allestimento dell'evento in occasione di Milano Music Week