LILIANA MORO
25.06 - 22.09.2024
moro moro mobile

 

a cura di Letizia Ragaglia e Diego Sileo

 

Un progetto coprodotto con il Kunstmuseum Liechtenstein e in collaborazione con Magazzino Italian Art di New York. La mostra – che a Milano vede protagonista Liliana Moro nella sua città d’origine - include lavori realizzati in un arco di tempo che parte dalla fine degli anni Ottanta per arrivare a oggi con la realizzazione di nuove opere, e sceglie di approfondire un aspetto fondamentale del suo lavoro: il suono. La pratica dell'ascolto continuo di Liliana Moro ci incoraggia ad essere attenti e ci invita a partecipare fisicamente, ma anche intellettualmente ed emotivamente. La sua produzione artistica ha conosciuto diverse fasi e ha esplorato differenti mezzi espressivi come appunto i suoni, ma anche le parole, la scultura, la performance, il disegno, il collage e il video. Le sue opere si basano spesso su oggetti e situazioni quotidiane e invitano lo spettatore a guardare oltre ciò che è solo apparentemente ovvio.

 

Foto
Liliana Moro, Spazi, 2019–ongoing, e Voci, 2023
Installation view, Liliana Moro. Andante con moto“, 19.11.2023–1.4.2024, Kunstmuseum Liechtenstein, Vaduz
Foto Sandra Maier
© Kunstmuseum Liechtenstein/l'artista
Courtesy Kunstmuseum Liechtenstein